Primavera Estate 2015 #2


Continua il nostro viaggio tra le nuove tendenze in arrivo in questa prima parte del 2015.

Avevamo già affrontato l’argomento in un altro post, ma i brand da presentarvi erano veramente tanti, così abbiamo deciso di fare un nuovo articolo per illustrarvi altre tendenze di allestimento che influenzeranno il 2015.

Scopriamo allora altri importantissimi marchi e il design che hanno scelto per le loro vetrine più importanti e famose.

 

Fendi, Londra

Tutti amiamo un pò di humour nelle vetrine che sembra essere molto carente nella maggior parte dei display dei brand , ma questa volta cosa ci potevamo aspettare da Fendi? Far paracadutare i propri prodotti sopra di te è l’installazione che Fendi ha creato lungo Bond street.

Questo è un negozio molto difficile per come è posizionato poiché c’è un pilastro proprio di fronte alla vetrina , come si vede nella foto qui sotto, ma l’attenzione viene catturata da questa simpatica trovata.

fendi1 fendi2

 

LUISA VIA ROMA FIRENZE

Luisa Via Roma a Firenze partner dello storico Brand Invicta per la 10° Edizione del Firenze4Ever

Invicta è sempre stata ispirata dagli appassionati degli sport all’aria aperta che ha avuto come obbiettivo di farli arrivare ad utilizzare al massimo le potenzialità nell’esplorazione del mondo fin dal 1906. Esperti nel creare borse durevoli, ruote da scalata, il brand crebbe di status negli anni ’80 con lo zaino “Jolly” e continua tutt’oggi a creare collezioni innovative piene di colori, eleganti, cool, simboleggianti la scoperta e la libertà.

L’installazione nella vetrina “The Invicta Limited Edition” per LUISAVIAROMA.

luisa1 luisa2 luisa3 luisa4

In onore di Firenze4Ever, il mondo di Invicta prende vita con il supporto tecnico di Samsung Electronics Italia, grazie all’ installazione di uno schermo video digitale innovativo , nel quale è riprodotto un filmato in anteprima della giacca in serie limitata presentata al Concept Store di Luisa Via Roma.

Bergdorf Goodman 58th Street and 5th Avenue New York

ny

I temi vetrina di quest’anno sono le diverse discipline nelle arti, e per questo motivo, in questa è stato scelto un capo di DELPOZO per rappresentare l’arte della danza.

Il display ricrea un carillon rappresentato da un manichino posizionato a ballerina sulle punte su un ingranaggio rotante . La ballerina indossa un abito con gonna di tulle bombata bronzo e acquamarina tempestato di irridescenti ricami floreali .

La ballerina roteante offre ai passanti la possibilità di godere a 360° della qualità dei capi, fornendo un assaggio della collezione Primavera Estate 2015 .

Colette Paris

Le vetrine di Colette sono sempre mordi e fuggi, durano pochi giorni ,ma sono sempre geniali e toccanti, qui ve ne illustriamo due di questo mese.

Quella di Valentino qui sotto evidenzia parte delle nuove tendenze cromatiche della Primavera Estate 2015 i colori “Streamline” illustrati sopra . Il vestito si mimetizza all’interno dello spazio vetrina che si fonde con esso , risaltandolo e annientandolo , una sorta di amore odio, sottolineando la stretta connessione che esiste, tra la Moda e il Design.

vale vale2

Per l’estate 2015 , Stuart Vevers, creative director di “Coach”, ha invitato a collaborare con loro il multidisciplinario artista Gary Baseman . Nella collezione sono state posizionate le sue giocose e scure creature sulle t-shirts, sui maglioni e sulle borse, Colette le ha presentate in anteprima mondiale, con una vetrina dedicata alle sue creature “Le Fauve”

colette1 colette2
Louis Vuitton London
Piena di colori e allegria l’installazione vetrina di Louis Vitton.

Posizioni dei manichini non scontate, dove fanno sempre da centro focale le borse. Colori in tono con quelli di tendenza, voglia di leggerezza per la stagione entrante.

lv1 lv2 lv3 lv4

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *